Beyerdynamic DT 990 PRO – Suonano una meraviglia.

Una ottima cuffia ad un prezzo relativamente basso. Acquistato con soddisfazione questa cuffia che reputo, anche per averlo letto in prove comparative da gente che ha avuto modo di farlo, molto buona. E’ una cuffia che per dare il meglio di se ha bisogno di una buona uscita cuffia e questo non è scontato, infatti anche per le uscite cuffie non sono tutti uguali. E’ come per ogni apperecchio c’è quello che suona meglio e quello che suona peggio; stessa cosa per l’uscita cuffie; ce ne sono di buone e ce ne sono di meno buone. L’ho provata con il dac fiio d5 (25 euro fuori produzione) e suonava comunque discretamente, bassi molto presenti ma sotto controllo, medie un po’ arretrate e altri un po’ troppo frizzante. Però godibilissima anche così certo con i difetti (piccoli) di cui sopra. Con un dac particolarmente attento all’uscita cuffia (audio-gd nfb15) la qualità è migliorata e i difetti spariti. Suono più dolce, alti setosi e non frizzanti, i medi non sono più “indietro”. Costo del nuovo dac 290euro. Dipende dalla passione al buon ascolto e dal portafoglio.

Le cuffie sono come da foto esteticamente, ovvero bruttissime, ma non vengono acquistate per l’estetica. Il suono è ottimo diffuso e pulito, il risultato dell’ascolto giustifica la spesa. La parte grigia che vedete sugli auricolari è du vellutino morbito, che appoggia intorno all’orecchio e ovatta il tutto quasi isolandovi dai suoni esterni. Il padiglione auricolare è tutto circondato, quindi la cuffia non appoggia sull’orecchio ma lo avvolge. La fattura è ottima, parti il plastica resistente e metallo esplicano le peculiarità di un prodotto di qualità superiore. Il cavo è ben attaccato, robusto , spesso e lungo. Le cuffie non spingono sulla testa, ma sono delicate ed appoggiate in modo da non creare fastidio, certo , se vengono tenute ore dopo un pò si patisce, ma è normale. Il prodotto è professionale e si vede, l’acquisto è fortemente consigliato. Sec me si può spendere anche un bel pò in meno ed ottenere un prodotto buono e soddisfacente di un altro marchio, ma se volete andare sul sicuro, queste sono consigliate 100%le cuffie hanno jack standard, più compreso nella confezione adattatore da piccolo a grande per collegarle agli impianti professionali.

Beyerdynamic DT 990 PRO

  • Costruzione: Open, circumaural
  • Driver: Dynamic
  • Campo di trasmissione:
  • Impedanza: 250 Ohm
  • Sensibilità: 96 dB

Le mie sennheiser hd 565 ovation ormai accusano il peso degli anni e avevo voglia di provare qualcosa di nuovo. Quindi, come tutti, ore e ore passate a leggere su forum di tutti i tipi, visto che possibilitá di ascolto non ne ho, e acquisto le audiotechnica ath m50s. Acquisto per i miei gusti sbagliato. Il suono é ottimo (anche se non molto lineare, soprattutto nelle basse frequenze) ma per la mia testa sono scomode, scaldano le orecchie, stringono e soprattutto sono chiuse. A me ‘sta sensazione di suono che viene dal centro della testa non piace, non riesco a tenerle per più di mezzora; io ascolto solo a casa dal mio impianto hifi, quando sono fuori utilizzo un mp3 player della sony e lí sono sufficienti gli auricolari in dotazione, anche perché lo uso solo quando faccio sport. Beh, rivendute le audio technica e vai con le dt 990 pro. Impedenza 250 ohm, ma suonano forte, sul mio ampli rotel non posso salire oltre un quarto del volume. Il suono é dettagliatissimo, estremi banda in leggera evidenza (bassi ed alti) ma non troppo, spazialitá al massimo, la scena é aperta, gli strumenti sono lí dove devono essere, forse gli alti con certe incisioni sono un attimo aspri. C’é da dire che la cuffia é nuova, forse dopo un periodo di rodaggio il suono cambierá e mi riservo di pubblicare le impressioni.

Beyerdynamic DT 990 PRO : Dopo aver sentito delle dt880 a casa di un amico ho deciso di provare pure io con le beyerdynamic e ho trovato su amazon le dt990 pro e devo dire che sono veramente ottime suono con una ottima precisione bassi corposi ma non cattivi alti molto precisi leggermente enfatizzati ma per un’orecchio di 50 anni sono l’ideale le medie frequenze risultano bene in sintesi ottime cuffie chiaramente cuffie da 250 hom hanno bisogno di un buon amplificatore. . Consigliate visto il prezzo su amazon ma poi beyerdynamic sono una garanzia.

Un pensiero su “Beyerdynamic DT 990 PRO – Suonano una meraviglia.

  1. Alberto Restifo

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    È la prima volta che provo delle cuffie open-back, ma non è la prima volta che uso cuffie high-end. Questo modello mi ha completamente stupito, non tornerò mai più indietro dalle open-back. Prodotto di buona costruzione e risoluzione audio strepitosa. Il cavo attorcigliato è comodo per uso al pc.
    1. Massimo Bertin
      Ha un rapporto qualità prezzo insuperabile. La musica viene resa con profondità e gli estremi di gamma non sono mai troppo invadenti. Si adatta benissimo a tutti i generi musicali essendo molto neutra. Se cercate una boom-box andate altrove ma se cercate un prodotto di qualità ad un prezzo conveniente l’avete trovato. Il rivestimento è eccellente.
      1. Alessandro
        Le cuffie sono fedelissime e hanno una qualità eccellente. Con l’alta impedenza ti permettono un ascolto in qualsiasi studio. L’unica forse pecca e che non pensavo fosse tutto plastica, ma l’importante è la resa.
  2. Horizon
    Eccellenti bassi e qualità costruttiva ma cuffia a mio parere sopravvalutata, gli alti sono veramente troppo taglienti e fastidiosi anche dopo pochi minuti di ascolto. La risposta in frequenza è esageratamente a v e i medi sono troppo sacrificati. Le ho sostituite con delle grado sr80e che sono di un altro pianeta proprio.
  3. Filippo

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    Sono il mio primo paio di cuffie, e le ho abbinato ad una xonar stx. Il dettaglio e la separazione negli strumenti è buona al punto che in alcuni album di classica si sente chiaramente le sedie scricchiolare o un colpo di tosse, in altri album si sente il respiro del cantante nel microfono; unica pecca sono gli alti che risultano fastidiosi in alcuni generi musicali. Strutturalmente sono molto comode e i materiali di qualità; essendo cuffie aperte l’isolamento acustico non esiste, e alzando il volume la mia famiglia si lamenta dall’altra stanza. Necessitano di un bel rodaggio prima di suonare decentemente, ma dopo una trentina d’ore il suono si stabilizza.
    1. stefano
      Che dire di queste stupende cuffie, suono molto lineare in tutte le frequenze forse magari ha un pochino di bassi di troppo pero mi piace molto. L’ascolto nelle prime ore non è soddisfacente meglio lasciarle andare con volume mediobasso per una decina di ore per rodarle e poi di può smanettare con qualunque tipo di genere musicale. Pressione sonora elevatissima in grado di soddisfare qualunque persona che ascolta generi musicali del tipo elettronica, rock, metal ecc. Consigliatissime in virtu del loro rapporto prezzo/qualità sonora che e prerogativa di cuffie dal costo doppio.
  4. Pietro

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    Cuffie che bisogna saper settare bene. . Cuffie che a prima impressione mi facevano schifo. Ma poi mi sono ricredutole ho accopiate a una asus xonar phonebus e il risultato è una meraviglia. Tra un po’ di tempo mi arriva l’ampli personale per la cuffia ma gia cosi suonano che e una meraviglia. Il suono è pulito,potente e ben definito. Creano un’ atmosfera perfetta e non isolano il suono essendo cuffie aperte ma non da fastidio perchè il suono nasconde tutto perfettamente. Al contrario delle cuffie chiuse, che isolano dai runori esterni, le cuffie aperte sono un pregio in gaming perchè ti permette di sentire voci esterne piu facilmente e riesce a tebere bene il 7. A mio parere cuffie must buy. L’unica pecca è che le cuffie con i cellulare non vanno molto forte per colpa dei pochi mw che eroga la presa jack dei cellulari comuni.
    1. Girardi Andrea
      Da anni cercavo un paio di cuffie da poter tenere anche per ore ed ore senza provare fastidio o, soprattutto per cuffie più piccole, dolore alle orecchie. Queste cuffie le posso tenere anche per un intero pomeriggio senza nessun problema. Non ho le competenze per parlare della qualità del suono (che nella mia incompetenza definisco perfetto). Mi sento di consigliarle a chi preferisce una cuffia aperta (che non isola completamente ma lascia passare i suoi dall’esterno) e che da quella sensazione di suono che ti circonda. Per il mio lavoro vivo al computer e le cuffie sono uno strumento importantissimo e devo dire che queste soddisfano appieno le me esigenze. Ps: indossandole me le sono sbattute contro un sopracciglio, fanno male.
      1. Cliente Amazon
        Faccio la premessa dicendo di non essere esperto nel campo dell’ascolto, ma le 990 pro mi hanno offerto ciò che cercavo, un suono bilanciato e dettagliato.
  5. Pasqual1

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    Eccellenti cuffie da studio per pianoforte. Si tratta dell’alternativa professionale alle dt990 (dove per professionale si intende senza fronzoli inutili e quindi meno costose rispetto a una cuffia prosumer)le ho comprate per abbinarle a un pianoforte elettronico. Dimostrano un’ottima pulizia e definizione dei medi, anche se non hanno particolare loudness e profondità. Consigliate per le situazioni in cui è richiesta elevata fedeltà senza particolari effetti (es. Attenzione perché avendo un’impedenza di 250ohm funzionano anche con l’ipod ma sarebbe meglio utilizzare un ampli dedicato.
    1. Bruno
      Premetto di non essere un audiofilo, ma ascoltare una qualsiasi traccia con queste cuffie da la sensazione di riscoprirla per una seconda volta. Io mi ritengo pienamente soddisfatto come ergonomia, qualità costruttiva e comfort sonoro.
      1. Andrea.
        Ottimo prodotto, buon rapporto qualità prezzo. Per dare il meglio vanno abbinate ad una buona scheda audio e ad un amplificatore, se volete tagliare la testa al toro prendete una ” audioengine d1 ” e non ve ne pentirete. Non optate per cose piu economiche sennò vi toccherà per forza acquistare un amplificatore in abbinato alla scheda audio, mentre con quel dac da me consigliato avete tutto in uno. Sono sempre cuffie da 250 ohm quindi risulta impegnativo riuscirle a gestire. Riguardo le specifiche tecniche, sono molto comode, i pad sono molto morbidi, le cuffie sono ben strette ed aderiscono perfettamente alla testa,si riescono ad indossare anche per ore e ore, sono cuffie di qualità e si nota. Gli alti risultano molto taglienti, i medi un po arretrati, i bassi sono giusti ( le sconsiglio per chi ha bisogno di bassi che facciano vibrare la testa ), in ogni caso si può equalizzare come piu ci garba, da un buon software, io le ho testate con razer surround. Bisogna tener conto che sono cuffie aperte, quindi quando le indossate sentite distintamente quello che vi circonda, non siete isolati dal mondo, questo accade solo quando avviate la musica e aumentate il volume. Potrebbe dar fastidio se in stanza con voi avete altre persone, dato che a volume alto si sente chiaro e tondo. Per quanto riguarda i giochi, queste personalmente le reputo cuffie da musica, per i giochi non sono il top, non riescono a darmi un grande effetto surround anche utilizzando programmi che me lo virtualizzano, quindi personalmente le sconsiglio per giochi come fps dove bisogna capire da dove provengono passi e da dove ci sparano, consiglio cuffie per gaming possibilmente 5.
  6. Capucci Vanes

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    Ottime, forse leggermente squillanti in alcuni passaggi, grande dettaglio. Comode e non affaticanti durante l’ ascolto. Ottima la dinamica e la riproduzione della scena sonora. Chiudi gli occhi e gli strumenti li senti ognuno al proprio posto. Considerando l’ ottimo rapporto prezzo prestazioni sono un acquisto da non lasciarsi sfuggire.
  7. Simone mare

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    Cuffie arrivate come indicato, ottima la qualità costruttiva pur non essendo trendy. Premesso che occore un amplificatore che sia in grado di pilotarle con i suoi 250 ohm di impedenza, queste cuffie esprimono un suono molto nitido e corposo la scena musicale è realistica e la gamma delle frequenze fedelmente riprodotta, a volte potrebbe dare l’idea dei medi un pochino arretrati ma in generale la resa sonora è davvero all’altezza di cuffie ben più costose. Le consiglio ma tenete conto che queste cuffie essendo aperte regalano grandi emozioni se utilizzate al chiuso e pilotate (lo ripeto) con un ampli dedicato.
  8. Brontolo

    Questa recensione è da : Beyerdynamic DT 990 PRO

    Chiaramente non sono cuffie da indossare in strada ma solo per hi fi, considerata anche l’impedenza elevata. Unica pecca è che a causa della elevata brillantezza dei suoni (toni alti limpidissimi anche a bassi volumi) vanno meglio ai bassi volumi che a quelli alti. Se alzate troppo si perdono le frequenze basse (che comunque si sentono molto bene ai bassi volumi) e non resistete più di 5 minuti. Tra le cuffie aperte (che non preferisco molto perchè generalmente non hanno bassi), sicuramente una delle migliori soprattutto sui toni bassi.
    1. luca dogana
      Le cuffie sono molto buone e molto solide. Hanno un suono bilanciato bassi non eccessivi e alti forse un po taglienti , ma nel complesso ottimo suono. Con un fiio e10 la cuffia va abastanza bene ma viene pilotata con un po di difficolta se si usa il bassboost a causa dei 250ohm di impedenza. Con questo modello di bayer vanno usati mp3 di alta qualita o formati audio lossless (. Con gli mp3 di bassa qualità si sentono delle sbavature dovute all ampia risposta in frequenza (10hz-30khz). Do 5 stelle perché trovare cuffie di questa qualita ad un prezzo così contenuto è davvero difficile.

I commenti sono chiusi.